SERVIZIO NAZIONALE PER GLI STUDI SUPERIORI DI TEOLOGIA E SCIENZE RELIGIOSE
della CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Scienze Religiose, a Firenze la formazione su didattica e tecnologie

In collaborazione con il Cremit, a Firenze un Seminario di studio su didattica e tecnologie per i 10 ISSR italiani che hanno attivato la FAD (Formazione sincrona a distanza).
14 Marzo 2019

Dal 15 al 17 marzo a Firenze, presso l'ISSR della Toscana "Santa Caterina da Siena" nella Facoltà Teologica dell'Italia Centrale, il Servizio Nazionale per gli Studi Superiori di Teologia e di Scienze Religiose organizza un Seminario di studio su metodi e tecniche per la didattica in formazione sincrona a distanza. L'iniziativa, in collaborazione con il Centro di Ricerca sull'Educazione ai Media all'Informazione e alla Tecnologia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore (Cremit) è pensata per i dieci Istituti Superiori di Scienze Religiose italiani che hanno attivato la FAD (Formazione sincrona a distanza) e per le Facoltà Teologiche Italiane.

Vi partecipano direttori, coordinatori, vicedirettori di polo, docenti di pedagogia/didattica, e tutor degli Istituti con FAD, insieme ad una rappresentanza dei docenti delle Facoltà Teologiche Italiane, ai Presidi e al Comitato per gli Studi Superiori di Teologia e di Scienze Religiose.

L’intera proposta dell’incontro – relazioni e laboratori - è a cura del Cremit. Coordina i lavori il Direttore, prof. Pier Cesare Rivoltella, Ordinario di Tecnologie dell'istruzione e dell'apprendimento presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore.

In allegato, il programma del Seminario.

 

ALLEGATI